menu

sabato 20 ottobre 2012

cosa significa "yo que tú" in spagnolo?


Se siamo in vena di consigli e ci vogliamo mettere nei panni di qualcuno, in italiano possiamo usare le espressioni "al posto tuo...", "se fossi in te...", "se mi metto nei tuoi panni...". In spagnolo abbiamo diverse possibilità per esprimere questa forma di "immedesimazione". Le principali sono:

  • [yo] en tu lugar (io al posto tuo)
  • si [yo] fuera tú (se io fossi te)
  • yo que tú (io al posto tuo)

(pronuncia)


nelle prime due espressioni yo è opzionale nella terza invece lo dobbiamo lasciare.

L'espressione yo que tú tra tutte è quella più colloquiale.

In italiano, quando si parla di consigli  si usa il condizionale (fossi in te non lo farei). Per parlare di fatti passati in cui, nei panni di un altro, ci saremmo comportati in modo differente si usa il condizionale composto (al tuo posto non l'avrei fatto). In alcuni casi, nella lingua parlata, sempre parlando di un evento passato si usa anche l'indicativo imperfetto (al posto tuo non lo facevo...). Tenete conto che le stesse regole valgono anche per lo spagnolo.

Vediamo subito qualche esempio usando la forma condizionale semplice:

  • yo que tú no saldría con ella  (io al posto tuo non uscirei con lei) (pronuncia)
  • yo que tú ni siquiera lo miraría (io al posto tuo non lo guarderei nemmeno) (pronuncia)
  • yo que tú hablaría con él (io al posto tuo parlerei con lui) (pronuncia)
  • yo que tú me iría (io al posto tuo me ne andrei) (pronuncia)
  • yo en tu lugar no lo haría (al posto tuo non lo farei) (pronuncia)
  • si yo fuera  tú dejaría de fumar (se fossi in te smetterei di fumare) (pronuncia)

se parliamo di fatti ormai passati (e vogliamo dire che noi, mettendoci nei panni del nostro interlocutore ci saremmo comportati diversamente) possiamo usare la forma yo que  tú  (o le altre forme proposte) seguito dal condizionale composto (condicional perfecto)

  • yo que  tú  habría ido (io al posto tuo sarei andato) (pronuncia)

è accettabile, anche se piuttosto colloquiale, anche la forma seguente che usa l'indicativo imperfetto (imperfecto de indicativo):

  • yo que tú me iba (io al posto tuo me ne andavo) (pronuncia)

per la forma condizionale se io fossi vedete questo vecchio post


Hasta la próxima.

Autore: Marco Santini






2 commenti :

  1. Ciao sono Giorgio, credo sia da fare una correzione:
    yo que tú no saldría con ella: io al posto tuo non uscirei con lei, non salirei.

    RispondiElimina
  2. grazie... scusa per il refuso... ora è corretto.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...